domenica , 21 luglio 2019
Ultime notizie

Errata corrige

Discipline Filosofiche è pubblicata in forma cartacea e in forma digitale. Mentre la forma cartacea, una volta data alle stampe, è immodificabile, la forma digitale si presta invece a integrazioni e correzioni anche dopo che sia stata licenziata presso l’Editore e le relative piattaforme di diffusione telematica. A maggior ragione, dunque, si rende utile una sezione di “errata corrige”, in cui sia i redattori sia gli autori possano segnalare eventuali refusi, omissioni ecc., talvolta derivanti dalla semplice trasformazione e comunicazione digitale dei documenti.
___________________________________

Discipline Filosofiche, XXI, 2, 2011, Bernard Bolzano e la tradizione filosofica, a cura di Stefano Besoli, Luca Guidetti, Venanzio Raspa

  • p. 133, ottava riga dall’alto:
    Errata:
    «proposizioni concettuali e proposizioni conoscitive»
    Corrige:
    «proposizioni concettuali e proposizioni intuitive»
  • p. 206, ventitreesima riga dall’alto:
    Errata:
    «da 0 a        esclusi»
    Corrige:
    «da 0 a π/2 esclusi»
  • p. 206, venticinquesima riga dall’alto:
    Errata:
    «all’avvicinarsi di x a       ;»
    Corrige:
    «all’avvicinarsi di x a π/2
  • ____________________________________

    Discipline Filosofiche, XXIV, 1, 2014, Emmanuel Levinas: fenomenologia, etica, socialità, a cura di Sebastiano Galanti Grollo

  • p. 77, riga sesta dal basso:
    Errata:
    «inserita un processo continuo»
    Corrige:
    «inserita in un processo continuo»
  • p. 86, riga quarta dall’alto:
    Errata:
    «deliberazione dal soggetto»
    Corrige:
    «deliberazione del soggetto»
  • p. 223, secondo capoverso:
    Errata:
    «un diversa relazione»
    Corrige:
    «una diversa relazione»
  • ____________________________________

    Discipline Filosofiche, XXIX, 1, 2019, Salomon Maimon: alle origini dell’idealismo tedesco, a cura di Luigi Azzariti-Fumaroli e Lidia Gasperoni

  • Nel saggio di Luca Guidetti, Kant e Maimon: prolegomeni a una topologia del tempo, la frase a p. 160, righe 4-5-6 dal margine superiore, va corretta come segue:
    Errata:
    «Dal punto di vista concettuale, l’una proprietà esclude l’altra, e ciò si ottiene per semplice negazione:
    (≠s ® ¬ ≠t) ® =t, e viceversa, partendo dal tempo: (≠t ® ¬ ≠s) ® =s»

    Corrige:
    «Dal punto di vista concettuale, l’una proprietà esclude l’altra, e ciò si ottiene per semplice negazione:
    (≠s → ¬ ≠t) → =t, e viceversa, partendo dal tempo: (≠t → ¬ ≠s) → =s»
  • Inserisci un commento